mercoledì 13 marzo 2013

Borsa casetta: home sweet home

Non so da voi com'è il tempo, ma qui è di un grigio deprimente.
Continua a piovere, non che mi dispiaccia, ma tutta questa umidità mi sta uccidendo, è come se qualcun mi fosse passato sopra le ossa e le avesse triturate.

A parte questo, quando si avvicina la primavera a me cala una sonnolenza pazzesca.

Fino all'arrivo della VERA bella stagione resto in una sorta di stato apatico e siamo ancora a marzo! Prima di aprile/maggio il clima resterà molto variabile e io avrei voglia di ficcarmi sotto il piumone e aspettare che finalmente arrivi il caldo.
Chi mi conosce sa che gradisco molto le temperature torride e mal sopporto il freddo e l'umidità, peggio sono i mesi imprevedibili come febraio e marzo che mi mandano letteralmente in letargo...

Non è che sono stata con le mani in mano, ma non avevo tutta questa gran voglia di scrivere e postare sul blog, sopratutto la sera ho preferito buttarmi nel letto a guardare qualche film invece di stare seduta a scrivere.

In queste sere, sono riuscita anche a sistemare tutti i pattern nel raccoglitore, un impresa di archiviazione epica visto che erano totalmente mischiati tra di loro.

Per concludere con altrettanto epico ritardo, la casetta portalavoro che ho fatto seguendo uno dei FANTASTICISSIMI ULTRA BELLISSIMI Sal di Francesca.




Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...