sabato 30 giugno 2012

Ricami e gessetti: Le emozioni del colore

Ultimo post di questo afoso giugno.
Faccio fatica persino a stare davanti al notebook che mi sembra di fare la sauna, peccato non serva a far perdere peso sennò avrei perso qualche etto facendo a meno della dieta.
Persino le crete erano un po' depresse dall'afa di questi giorni, temevo si sciogliessero ma si sono limitate a spargersi sui polpastrelli, a un certo punto mi sentivo tanto Iridella, ve la ricordate??




venerdì 29 giugno 2012

Che afa, che afa che fa!

Non mi sono resa conto che è passato un po' dall'ultimo post -.- Me vergogna!
Fa un caldo asfissiante oggi e colgo l'occasione per lasciare un breve post, sono impegnata ad aiutare il moroso in alcuni suoi lavori e non riesco ad essere lucida al 100 % la sera. Levatacce alle 8 e ninna la notte alle 4 e così come vedo una sedia, poltrona o cuscino mi parte l'abbiocco.

I ricami sono terminati ma ho dimenticato di fotografarli, in questi giorni lo farò così vi faccio vedere i miei progressi.
Vi lascio con questa immagine patchwork di Leanne's house che mi ha davvero colpita!
Questi stitchery sono favolosi! *.*

giovedì 21 giugno 2012

Pagina Facebook attiva!

Siamo di nuovo su Faccialibro!
Ho passato la nottata  a scaricare le foto e caricarle sulla pagina, ma ce l'ho fatta ^^
il link è questo: https://www.facebook.com/LaNanaHandmade
Ma trovate il bottone dell'icona sociale, in alto, sotto il logo.
Ora fate gli scongiuri e mettete un bel "mi piace" Yeahhhhhh!

Io mi sono data alle pulizie tutto il giorno e sono riuscita a farmi un oretta con l'amica Vale, giusto per un piccolo aperitivo.
Ora prendo il moroso e ci andiamo a fare una birrozza che, dopo la settimana di fuoco che abbiamo sopportato, credo proprio che ce la meritiamo.
Domani mi metto in pari con i miei lavoretti e gessetti in mano per finire gli Stitchery.
Ora vado,
Buona serata a tutte!
Fabiola



mercoledì 20 giugno 2012

DLIN DLON!

Piccola comunicazione di servizio.
Facebook ha bloccato il mio profilo e per 14 giorni non potrò fare richieste di amicizia causa, controllo sicurezza dell'account.
Visto i continui problemi che continua a dare il social network, ormai risaputi, e alle numerose perdite di tempo, ho deciso che il profilo della Nana Hand Made verrà a breve rimosso.

Nel frattempo provvederò a creare una pagina legata al mio profilo personale, augurandomi di non avere ancora problemi.
Mi dispiace tantissimo perdere i vosti commenti :-( ma a mali estremi, estremi rimedi. Non credo di avere altre soluzioni.

lunedì 18 giugno 2012

Stitchery e invecchiamento della stoffa

Come dal post precedente, il primo impatto tra me e il ricamo non è stato "amichevole", sono trascorsi tre anni dal divorzio tra me e il punto croce e non ho più riprovato da allora. Diciamo che ci ho messo una croce sopra XD
L'aspetto positivo della blogsfera (uno dei tanti) è che ti permette di conoscere e imparare nuove tecniche. Io ho scoperto il punto scritto, lo so che ho fatto la scoperta dell'acqua calda!
Questa tecnica applicata al patchwork da dei risultati stupefacenti ma la cosa che mi ha affascinata è lo stile primitive. Semplice e rustico, con un sapore di altri tempi, è una tecnica che può essere applicata combinando la carta e la stoffa. So che questa descrizione è banale e riduttiva ma è stata la scintilla che mi ha fatto riavvicinare al ricamo, mi sono consultata con alcune di voi per i materiali da acquistare, mi sono rimboccata le maniche (anzi ho affilato gli aghi) e mi sono buttata in questa impresa.


domenica 17 giugno 2012

La Nana vs Ricamo

Quando mi sono buttata, in versione torella, verso il ricamo ero conscia della complessità delle varie tecniche. Confesso che tentai in passato con il punto croce perchè conoscevo solo quello ma quasi subito mi sono arresa. Il primo spunto fu per un runner con le rose, avevo visto uno schema che aveva mia zia a casa e me ne innamorai all'istante.



venerdì 15 giugno 2012

Una pochette patchwork per me

Quando ho terminato la borsa portalavoro mi sono resa conto di aver tagliato troppe strisce di tessuto, le ho lasciate  nella scatola delle stoffe avanzate insieme ad una miriade di striscioline colorate in attesa di un'idea di come usarle.
Uno degli aspetti che mi piace del cucito creativo è proprio il riutilizzo dei materiali, così un giorno ho "riesumato" i superstiti della mia follia da crafter e li ho stesi sul tavolo in attesa che si accendesse la lampadina stile Archimede  della disney.
Ed... EUREKA!!!!




mercoledì 13 giugno 2012

Borsa porta lavoro, il ritorno!


Questa volta prometto che non scriverò un papiro, in effetti non ho granchè da raccontare, ma avevo promesso che vi avrei mostrato l'interno della mia borsa portalavoro ed eccomi qua.
L'esterno fatto con tecnica patchwork credo che lo conoscete bene (per chi non avesse letto il post è QUI ), l'interno l'ho fatto con una fodera impermeabile, la stessa usata per fare le tasche multiuso a cui ho applicato il binding con un lino di un rosa delicato uguale alla tracolla.
Ecco il casino contenuto nella borsa. Ci entra davvero l'impossibile!


sabato 9 giugno 2012

Scenette da pre-matrimonio

No, non sono io che mi sono sposata XD

Ma sono reduce da un matrimonio di amici, ieri pomeriggio si è tenuta la cerimonia con il ricevimento e cenetta nunziale ad un ristorante vicino alla spiaggia e per me respirare l'aria che sa di salsedine è rigenerante, mi manca il mio bel Tirreno e le sue acque trasparenti!

La cosa che amo dei matrimonio sono i pasti e chi mi conosce bene sa quanto io sia una OTTIMA forchetta del genere pastaiolo. Sono anni che la gente quando mi vede mangiare esclama:

 -  Ma dove li metti questi 250 gr di pasta? -

Oppure

-  Quanto sei fortunata a mangiare così tanto senza ingrassare! -

Un'altra cosa bella di questi eventi è che ti puoi agghindare come non fai tutti i giorni e sentirti una strafiga da paura...capelli a posto, gli orecchini che non metti mai, trucco perfetto e le scarpe con tacco 10 che normalmente non porti. Voi per caso vi date al cucito creativo o con il patchwork indossando un "comodissimo" paio di  decolletè con tacco vertiginoso e plateau???


martedì 5 giugno 2012

Astinenza da Blog

Mea culpa, sono stata lontanuccia per quasi tutto maggio e le mie mani non hanno smesso di stare ferme. Avevo detto che avrei imparato a ricamare, giusto? Allora ecco un anteprima di uno stitchery tutto stile primitive che so finendo ^^


lunedì 4 giugno 2012

Borsa porta lavoro e ...Storia di una giornata di ordinaria follia



Metti una bella giornata di sole e un venticello piacevole, aggiungi una macchina da cucire, strisce di lino, ago e filo e magari anche una sartina in erba che ama alla follia il cucito creativo e ancora di più il patchwork.
 Facciamo che la sartina in questione è un po'...distratta XD Cosa ne verrà fuori??? Ora ve lo racconto...

Tornando a qualche post precedente (vedi QUI e QUI ) avevo alcuni WIP in corso che ora sono ultimati, il porta cartaigienica ve l'ho già mostrato, quello che ora vi narrerò si riferisce all'ultima foto.



















Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...