mercoledì 28 marzo 2012

La mia prima bambola portasacchetti

Ecco una delle ultime cose che ho fatto, una bambola porta sacchetti con la stessa stoffa che ho adoperato per il sacchetto portapane.






L'idea mi era venuta girovagando per i blog di varie creative e, vista la necessità di dare una collocazione alla marea di buste di plastica che vagavano in cucina, mi sono messa a cercare un cartamodello scaricabile.

Visto che non c'era nulla di reperibile sbirciando tra tutorial e foto varie me la sono creata a mio gusto, cercando di adattare le misure anche allo spazio disponibile. Nel video tutorial per esempio braccia e capelli venivano applicati con la colla a caldo che è sicuramente un metodo molto pratico e veloce ma il cucito è sempre cucito e io ho voluto usare ago e filo anche se ho impiegato più tempo.


Occhi e bocca li ho voluti ricamare e per le gote ho usato del semplice fard, come primo esperimento devo dirmi soddisfatta nonostante abbia sicuramente dei difetti. La prossima verrà sicuramente meglio ^^

La casa brilla, la Nana dorme e io vado a prendere le mie amate stoffe per mettere su qualche cosa di nuovo.


Sono sul mio tavolo da lavoro che strepitano per essere usate e gridano: Scegli meeeeeeeeeeee!!!
Vediamo di combinare qualcosa :)

Buon pomeriggio a tutte!
Fabiola


P.S.: Il postino è passato per le consegne...mi è arrivato il piedino per il free-motion e le cerniere colorate che avevo preso in uk, ma del libro niente. Ha detto che in posta ha lasciato un pacchetto leggero per me (che sembra essere lui) e che me lo porterò domani. Accipicchia deve essere proprio pesante sto' libro visto che oggi non l'ha portato :-/
Senza parole...

4 commenti:

  1. i primi lavori sono sempre i più belli e anche se non perfetti sono preziosi e cari....
    la trovo molto carina......
    a presto

    RispondiElimina
  2. Hai ragione! Grazie per i complimenti e per la visita Marci ^^

    RispondiElimina
  3. Io la trovo molto carina!
    Anch'io cucio i capelli a mano... non amo molto la colla a caldo perchè, come dici anche tu, il cucito è cucito!
    Ciao
    Laura

    P.S. Benvenuta tra le blogghine!

    RispondiElimina
  4. Grazie Laura, sei davvero carinissima!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...