sabato 24 marzo 2012

Un tuffo nel passato: cuscini e tovagliette per la colazione

Ho iniziato a cucire da bambina, mia madre e mia zia avevano fatto la scuola base di taglio, e io mi divertivo a creare gonne e abiti per le mie barbie...quante di voi hanno iniziato così, per gioco?
Una volta addirittura realizzai una bambola di pezza con un vecchio abito e imbottendola con ritagli di pezze che erano sparse per la casa; per i capelli adoperai della lana che mia nonna non usava più (lei lavorava a maglia).

Crescendo abbandonai ago e filo ma da adulta la passione per le stoffe è tornata più forte che mai, davanti a me si era spalancato un mondo che nemmeno immaginavo e non ho esitato un secondo e rimettermi in gioco.
Certo dopo anni di inattività le mani si erano un tantino arrugginite ma i primi risultati non si fecero attendere.





Il Natale è fonte di ispirazione, così buttai giù un paio di bozze e questo è il risultato :)
Ho creato questi cuscini da regalare a mio cugino e la sua compagna, i pannelli li ho acquistati in UK ad un ottimo prezzo. Erano così belli che non ho resistito! La Nunzia è rimasta incantata e sono anni che mi prega di farle altri cuscini per la loro casetta :)



Questa tovaglietta per la colazione invece l'ho regalata a mio padre sempre in occasione delle feste natalizie.
Il retro è in stoffa scozzese, la stessa che poi ho usato per il tovagliolo.




Mio padre ci è rimasto di stucco e non ci voleva credere che le avessi fatte io !
Scusate per la pessima qualità delle foto ma le scattai con la vecchia kodak digitale.
Fabiola

2 commenti:

  1. Ciao Faby anch'io come te infanzia tra stoffe, macchine da cucire, aghi e spilli!
    Complimenti x i tuoi lavori! Mi viene voglia di rimettere il piede sul pedale...non dell'acceleratore ma della macchina da cucire :-) BRAVA!!!!

    RispondiElimina
  2. ahahahh Grazie Manu!
    Secondo me dovresti riprendere la macchina da cucire.
    Con me non parlate di accelleratore e autovetture perchè da quando ho la patente non ho mai guidato (mi cospargo il capo di cenere)LOL
    Un bacio

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...