giovedì 12 aprile 2012

Cover per agenda patchwork

Qualche giorno fa avevo promesso che avrei postato l'ultima creazione stoffosa che ho cucito, poi c'è stato l'evento del progetto quasi e ho posticipato. Devo dare ragione a chi ha detto che fare patchwork da una certa dipendenza e diventa impossibile smettere di tagliuzzare quadretti di stoffa. A questo giro io sono passata alle strisce, i quadretti sono un po' difficoltosi e non ho ancora sicurezza con i regoli.
E....(rullo di tamburi)...TAAA DANNNNNNNNNNNNN!!!
I miei quaderni rivestiti, ricoperti, avvolti...(fate voi) con una copertina imbottita stile patchwork!
Se non si capisce io adoro il rosa LOL






Cavolo, quanto mi sono divertita a fare questi due ricettari!!! Sinceramente...All'inizio sono partita con l'intento di farne uno (quello piccolo) volevo fare una copertina imbottita per il mio ricettario che sono un insieme di tre quaderni attaccati uno sopra l'altro, poi ho cambiato idea e ho deciso di farne uno grande per collaudare il tutorial di Tiziana, usando un quadernone con copertina rigida decisamente più pratico da realizzare considerate le misure maggiori delle strisce da tagliare.
Per farla breve, mi sono divertita così tanto che ne ho fatto subito un altro, finalmente piccolo come mi serviva.



Cuciti, stirati e trapuntati, a quello piccolo ho aggiunto un ric rac per dare quel tocco in più..anzi diciamo che l'idea ce l'avevo già quando ho fatto il grande, ma mi sono dimenticata di applicarlo >.< quando me ne sono accorta avevo già finito il binding...Ah il simpaticissimo binding! Poi quando arriverà il telaietto piccolo da ricamo farò anche un'applicazione decorosa. Approfitto per ringraziare Rosy per avermi aiutato nella scelta del modello ^^


E con questo passo e chiudo ;) vado a preparare le cose per l'asta di beneficenza, c'è qualcosa di Tildoso nell'aria. Notte bella gente, smack!
Fabiola


2 commenti:

  1. Evviva le cose tildose!!
    Complimenti, i "trapuntatini" sono deliziosi!
    Ciao ciao, Fra

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...