sabato 23 febbraio 2013

Riepilogo dei buoni propositi

Salve a tutte!
I primi dell'anno avevo stilato una lista dei buoni propositi, prendendo spunto dall'iniziativa del blog di Alex Topogina.
Non so se con ritardo o anticipo vi aggiorno sui miei progressi mancati e compiuti ma passo alla lista delle cose portate a termine.




Quilt multicolore finito e consegnato alla fine di gennaio, la ragazza che l'ha ricevuto è stata molto soddisfatta e mi ha riempito di complimenti. Non c'è soddisfazione più grande che ricevere questi apprezzamenti per il lavoro che si fa con vero AMORE e PASSIONE!
Nonostante gli intoppi sono riuscita a capire meglio il perchè dei capricci della bimba nuova e sono pronta a continuare sul sentiero dei quilt con maggiore motivazione.

Ho aperto l'account pinterest, riuscendo a mettere anche il bottone per pinnare sul blog e creato il mio  primo shop virtuale su Etsy, inserendo i primi articoli da vendere (spero con successo).

Ho terminato di leggere ben due libri della lista, mi ero proposta di leggerne almeno tre ma va bene così, in fin dei conti avevo promesso di essere meno pretenziosa con me stessa ^^

Il punto sul cibo è andato abbastanza bene, ho ridotto le quantità e la frequenza degli spuntini, riuscendo a sgonfiarmi.

Ora le note dolenti, i propositi mancati.

A causa del mal tempo non ho potuto fare molte foto, i SAL che ho in sospeso restano accantonati a causa morte della stampante e materiali necessari non reperibili. Per le mattonelle del granny sono quasi finite tutte, me ne mancano quattro ma per mia fortuna ci sono ancora delle ragazze dello swap che le devono finire.

Cosa mi propongo per il prossimo mese?

PROPOSITI CREATIVI:
  1. Finire un Sal, che è bloccato a causa irreperibilita della fliselina (ordinata e in arrivo a giorni).
  2. Mi hanno proposto una mostra fotografica a cui parteciperò quindi, fare tanteeee foto approfittando della primavera che dovrebbe arrivare.
  3. Iniziare un nuovo quilt usando gli inches invece dei centimetri, ho già i primi righelli e non resta che iniziare a usarli ( due propositi in uno).
  4. Cercare (disperatamente) di usare i kili di stoffa che conservo e limitare gli acquisti al minimo inispensabile ma sopratutto limitare l'acquisto compulsivo.

PROPOSITI PERSONALI:

Perdere almeno 2 kg e tornare in forma, il che prevede passeggiate con la Nana più lunghe.

Mangiare mooolta meno carne e usare metodi naturali per curare i piccoli malanni ove è possibile

Non trascurare il mio percorso spirituale ma approfondirne il suo studio, cercando di essere costante per quanto la mancanza di privacy incida su esso.

E visto che qui non stiamo a pettinare le bambole ho iniziato già dal punto n°3





Non mi resta che rimboccarmi le maniche e aggiornarvi il mese prossimo sui progressi, compresi gli insuccessi, nella speranza di portare a termine almeno la metà di questo elenco e aggiungere nuovi buoni propositi da portare a termine.

Ricordo che con questo post partecipo al Linky party "Anno Nuovo, Propositi nuovi"!

Vi auguro un bellissimo e produttivo week-end!
Un abbraccio,
Fabiola

4 commenti:

  1. in bocca al lupo per tutto!!
    dovrei farla anche io una lista di cose da fare e da portare a termine!!

    un baciotto
    buon weekend
    Sara
    http://handmadebysara.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Io è meglio che non cominci neanche a fare la lista... spero che tu riesca a mantenere i tuoi propositi e trovi il tempo per divertirti creando. Ely

    RispondiElimina
  3. Avere dei buoni propositi e' sempre un bel punto di partenza..
    Se vuoi passa da me che c'è un pensiero per te
    Ciao Roberta

    RispondiElimina
  4. In effetti mi sono data una mega-zappata sui piedi da sola :P

    Io ci provo, sopratutto con la dieta :(

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...