giovedì 1 gennaio 2015

Buon Anno!


Ed ecco che si apre un nuovo anno.
Sarebbe tempo di tirare le somme e fare un breve riepilogo dell' anno passato da sole poche ore.
In linea di massima non è andato malissimo, ma neanche alla grande.
E' stato sicuramente un anno difficile e pieno di sacrifici, se metto sul piatto della bilancia tutto quello che è accaduto nei 365 giorni del 2014, sicuramente non pende in positivo.
L'annata 2012/2013 è stata emozionante, un periodo ricco di cambiamenti ma nel complesso positivo.
Il 2014 è partito alla grande ma mano mano che i mesi passavano ho visto periodi davvero bui, talmente bui che pensavo di toccare davvero il fondo del peggio, anche se si dice che al peggio non c'è mai fine.

Non voglio davvero inaugurare il primo giorno del nuovo anno che un post che sfiora il pessimismo cosmico, posso solo augurarmi, sperare e impegnarmi affinchè i prossimi 12 mesi siano meno difficoltosi dei precedenti.
Voglio continuare a crescere creativamente, e portare grandi cambiamenti nella mia vita, fare delle mie capacità manuali il lavoro della mia vita e non accontentarmi delle briciole ma puntare al massimo, senza dovermi sfiancare fino allo stremo delle mie energie  per trovarmi in mezzo  alla cacca a tremila difficoltà e con un pugno di mosche in mano .
Non ho voglia di perdere tempo con persone che me ne fanno perdere, perchè il tempo è un bene prezioso ma ho la voglia di  trovare compagne di viaggio con la stessa passione e forza di volontà che contraddistingue noi creative e un sodalizio sarebbe di buon auspicio per tante iniziative che ho in programma da tempo ma che per svariati motivi (causa terzi) non sono mai decollate.
Ho bisogno di circondarmi di persone serie, ho bisogno di persone che non devo rincorrere, ho bisogno di persone leali, perchè di QUAQUARAQUA' ce ne sono davvero troppi.

Insomma, prevedendo comunque scivoloni, cadute e ostacoli, ho voglia di cambiare.
Il mio augurio per tutte voi è che questo nuovo anno vi permetta di avere la forza interiore e il tempo per realizzare i vostri sogni.
E mettiamoci anche i SOLDI!

Un abbraccio,
Fabiola



1 commento:

  1. Mi dispiace che per te l'anno appena trascorso sia stato così difficile, certo lo è stato un po' per tutti, ma chiaramente oltre alla situazione generale, ognuno vive quella personale. Ti sento comunque molto agguerrita, piena di energia e quando si è così non ci si lascia abbattere facilmente... E' un bellissimo progetto quello di trasformare le capacità manuali in lavoro (ed è un sogno che a volte accarezzo anch'io), non sarà una passeggiata, ma crederci è la prima cosa per riuscire. Ti faccio quindi tanti, tanti auguri per un anno entusiasmante!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...