martedì 3 aprile 2012

In principio fu il CAOS

e la mia camera ne è l'esempio XD
Cosa ho fatto in questi pochi giorni di riposo forzato? Ho sforbiciato anzi rotellizzato e si, scoprire la comodità di usare la rotella cutter per me è stato come scoprire l'America! Quindi rotellizzo ^^
Ecco una panoramica (piccola eh!) di come sono stata brava durante la mia fase da "inferma"...


Sopratutto a incasinare tutto lo spazio, che è già piccolo di suo...poi si verificano le sparizioni di spolette, aghi e aggeggini vari che ricompaiono misteriosamente, solitamente i ritrovamenti avvengono sul pavimento.






Dopo aver scaraventato i ritagli sul tavolo da lavoro, ho fatto una scrematura di quelle che stavano meglio abbinate fra di loro e riposto il resto del Caos nella cassettiera, che ora è di nuovo in disordine!
E poi che si fa? Si cerca un tutorial e si studia e poi ci si applica ovviamente, in questo caso ho sperimentato il four patch! Per una Beginner come me è un parolone ma posso dirvi non è poi così complicato come sembra :)



Ed ecco comparire i primi quadrettini di stoffa da 5 cm o 2 pollici devo dire che sono divertita moltissimo... la mia mano un po' meno >.<


Un consiglio da inesperta..va bene provare, sperimentare ecc ma ricordatevi il margine di cucitura da 1.5 cm non fare come me ahahahahah per fortuna era solo una prova!
Vi terrò aggiornate sulle mie mattonelle e il loro destino, il tutorial l'ho trovato su youtube e se siete curiose cliccate QUI .
Notte!!!
Fabiola

3 commenti:

  1. Cioa nottambula! Se avessi il coraggio ti manderei le foto della mia stanza lavoro! E' un casino pazzesco:-(
    Per il margine di cucitura io uso (anzi usavo, visto che non combino più nulla) quello apposito che ti fa cucire diritto e ad una distanza di 6 mm. E' comodissimo!!!
    Complimenti, come sempre, e buon lavoro!!!!
    Emanuela

    RispondiElimina
  2. Ho evitato di proposito di inquadrare il resto della stanza che era messo peggio del tavolo XD

    Il piedino da quilt è nella lista della spesa, il resto è partito con il corriere.
    Comunque continuerò a ripetertelo all'infinito: Muoviti a riprendere l'ago in mano, non ci pensare troppo! Così ti apri il blog anche tu ;)e diventiamo vicine virtuali ahahah

    RispondiElimina
  3. ciao fabiola grazie per essere mia follower, mi fa piacere la nascita di una brava "collega" anch'io in questo periodo ho dovuto abbandonare la mia macchinetta ma presto riprenderò,auguroni per la tua mano,tienila a riposo per farla riprendere del tutto e poi viaaaaaaa!!!!
    ricambio con piacere, tua followina!!!

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...