giovedì 5 aprile 2012

Tutorial four patch orrori da evitare

Un post veloce veloce per farvi vedere l'avanzamento delle mattonelle che sono disposte in blocchi da quattro per dare un "senso" con le stampe che ho scelto.




Qui ho cucito i primi gruppi da due mattonelle, che poi dovranno essere cuciti insieme per formare il blocco da quattro.

Ed ecco cosa è venuto fuori a lavoro finito! Ahem...Come potrei descrivere questa "Opera"?



Ovviamente è un PASTROCCHIO ahahahhahah XD Ora analizziamo tutti gli Orrori che ho commesso.

Orrore numero uno: Ricordarsi di aggiungere il margine di cucitura quando si rotellizzano le mattonelle
Orrore numero due: controllare il verso delle stampa, altrimenti le righe ti vengono cucite in 2 sensi diversi che un senso così proprio non ce l'hanno XD



Orrore numero tre: controlla bene le cuciture prima di passare a macchina, altrimenti le mattonelle non coincidono perfettamente nel centro ( si vede dalla foto sopra), spero si vedano le frecce rosse.
Queste invece mi sono venute bene nonostante mi sia dimenticata il margine di cucitura prima di rotellizzare e quindi il blocco è venuto più piccolo di quanto dovesse essere da principio.



Perchè ripeto spesso il concetto di margine di cucitura? Nella speranza di memorizzarlo per la prossima volta che decido di cimentarmi con il patchwork. In fin dei conti questo era solo un'esercitazione, per capire la tecnica e tutti i suoi meccanismi, prima di fare sul serio e quando vorrò fare lavoro importate sarò tecnicamente pronta.
Un bacione a tutte voi!
Fabiola


Nessun commento:

Posta un commento

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...