giovedì 3 settembre 2015

Ricetta della tradizione gaetana: Alici in tortiera

Approfittando della mia breve visita dai miei, ho approfittato per farmi dare la ricetta delle alici in tortiera da mia nonna.
Un piatto tipico della tradizione di Gaeta che permette di assaporare tutto il gusto del mare, preservando in cottura tutte le caratteristiche di un pesce "povero" ma ricco di omega 3.
Gli ingredienti sono pochi e semplici.


Ingredienti (per due persone):

250 gr di Alici
2 spicchio di aglio
Olio evo q.b.
Alloro q.b.
1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
sale q.b.





Disponete nella padella olio, mezzo spicchio d'aglio tritato e l'alloro a pezzetti.




Eviscerate, spinate e lavate le alici, apritele e disponetele nella padella



Ricoprite tutto con Aglio, alloro e olio, copritele con il coperchio e mettete il tutto sul fuoco medio per pochi minuti.


Girate le alici e fatele cuocere ancora per pochi minuti, togliete il coperchio e sfumatele con l'aceto a fiamma viva e ultimate la cottura. L'aceto non deve evaporare completamente ma deve rimanere del sugo sul fondo.



Impiattate e servite le alici con un paio di cucchiai di sughetto. A piacere potete aggiungere del prezzemolo o mentuccia tritata


N.B.: Nonostante il sapore delicato, se non vi piace l'aceto potete sostituirlo con del succo di limone o vino bianco
.
Buon appetito!

1 commento:

  1. Che buone😍 devo provarle! In Sicilia si fanno alla "beccafico" con la melanzana!
    Come stai faby? E tuo papà? Si è ripreso alla grande? ☺

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...