lunedì 8 febbraio 2016

Hobby show Pescara: piccole impressioni da visitatrice

Secondo appuntamento, il primo del 2016, con la fiera di Hobby Show Adriatica e posso dire finalmente ce l'ho fatta a visitarla. Non ci posso ancora credereeeeee!!!
Non vi allarmate, la faccia da cefala che vedere qui sotto sono io! 
Presa dall'eccitazione del momento tanto atteso mi sono sparata un selfie-scemo, ma tranquille, per qualche secondo ho perso il lume della ragione ma ho ripreso subito il controllo delle mie azioni.





Impressioni? Commenti?
A mio parere è stata bellissima.
Forse perchè è la prima fiera del settore che riesco a visitare o forse perchè non sono una persona che parte con grandi aspettative.
Non sono pessimista ma nel senso che accetto le cose come sono, nel bene e nel male e se son belle allora me le godo al 100%.
E questa volta me la sono veramente goduta.

Per chi è stato alle fiere come Abilmente o Creattiva è abituato ad una vastità di stand, con le creative più famose, non sto qui a fare nomi perchè chi come me ha Facebook le conosce tutte.

Qui in Abruzzo partiamo senza la ''vastità''.
La location non è molto grande ma vi posso assicurare che non mancava nulla.
C'era davvero la qualunque, persino uno stand dedicato al cake design che sinceramente non mi sarei mai immaginata di trovare ad una fiera della creatività...ma anche quella è un arte.
Insomma se cercavi anche uno spillo con la capocchia a  forma di peppa pig, state pur certe che lo si trovava. 
Mi ero proposta di fare una marea di foto ma...dopo le prime mi sono alienata tra i fat quarter.
C'è da restare incantate!

Io lo dico sempre e sicuramente sarò ripetitiva, ma di fronte a cotanta meraviglia  mi sento come una bimba il giorno di natale. Sfido chiunque davanti a queste cotonine e a questi lini a restare lucida.






Infatti ho dimenticato di fare foto e ho dimenticato pure di comprare la spatola per dolci e lo stampino per fare i biscotti, per tutto il tragitto del ritorno non ho fatto altro che fare il resoconto per poi accorgermi, solamente una volta arrivati a casa, che mi ero dimenticata di comprare spatola e stampini!!! Ma si può essere più distratti di me!
Pazienza, la prossima volta mi impegnerò a fare la lista delle cose che mi piacciono con il numero di stand.
Noto già che ho scritto un mezzo papiro dilungandomi più del dovuto, scusate ma mi sono fatta prendere la mano e non vi ho fatto vedere cosa ho comprato, 
A parte una marea di pannolenci ho finalmente trovato la strabenedetta tela cerata!
Ormai avevo perso le speranze ma per puro culo colpo di fortuna le ho viste pochi secondi prima che uscissimo dalla fiera.



Dopo 15 minuti di discussione con Luca su quale prendere (prendo questa e questa, no questa è troppo scura, questa troppo rosa, ecc...) perchè secondo lui alcune erano troppo scure per dei bimbi mentre per me altre erano troppo rosa per adattarle a dei maschietti. Signore, 15 minuti per scegliere la cerata ma alla fine  vincono uccellini e ranocchie.



Per altre fantasie, la santa donna dello stand mi ha dato disponibilità di spedirmele e abbiamo risolto.

Concludendo, prima che questo post diventi uno vero e proprio papiro,  una volta tanto in Abruzzo si è riusciti ad organizzare una cosa davvero bella che spero si proponga negli anni a venire e anche se ho letto diverse critiche non mi sento proprio di demolire l'evento, anzi! Aspetto con trepidazione l'edizione autunnale per darci dentro con lo shopping, perché detto tra noi questa volta mi sono trattenuta con gli acquisti solo perché non ho fatto la lista anche se ci è mancato poco che uscissi dalla fiera con un' altra macchina da cucire e non scherzo.
Un abbraccio e buona notte.
Fabs.

2 commenti:

  1. Fiiinalmente sei riuscita ad andare, posso solo immaginarti con gli occhi a cuoricino tra gli stand e l'indecisione se prendere o no tutto ciò che ti si parava davanti standista compreso XD.
    Una cosa era affollata ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto affollata nonostante fosse l'ultimo giorno di fiera, non oso immaginare i primi due giorni!!!

      Elimina

I vostri commenti alimentano questo blog. Se ti piace ciò che creo e vuoi lasciare un un segno del tuo passaggio, ne sarò felice e mi aiuterai a far crescere questo piccolo angolo virtuale.

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...